Roma, Nainggolan: “Totti può continuare ad essere importante per noi”

radja nainggolan roma

Il centrocampista belga della Roma Radja Nainggolan, in seguito alla partita contro il Torino,  ha commentato in un’intervista la difficoltosa sfida che li ha visti prevalere sui Granata per 3-2 e, infine, ha commentato la prestazione del capitano Francesco Totti ed il suo ruolo all’interno della squadra: “E’ stata una vittoria molto sofferta. Oggi abbiamo dimostrato che volevamo vincere per giocarcela col Napoli. Abbiamo dimostrato carattere anche se alcuni momenti non abbiamo giocato bene. Se si vincono queste partite il merito è del gruppo. Totti? Abbiamo un bel rapporto con lui però era uscita questa notizia che sembrava ci fosse stato solo lui quando c’ero anche io (si allude alla faccenda del poker ndr). Gli ho detto che avrebbe segnato. È un giocatore che ha dimostrato e che dimostra tuttora. Può continuare ad essere importante per noi. Atteggiamento sbagliato oggi? Merito anche al Torino che ha fatto una bella partita. La stanchezza si sentiva al primo tempo. Poi alla fine vinci 3-2 e sono tutti felici dopo che ti hanno fischiato. Questo è un problema che ha la piazza. Poi ovviamente se vedi i risultati delle ultime partite possiamo essere soddisfatti dato che non perdiamo da un po’. Il Napoli? Siamo più tranquilli. Il Napoli è da rispettare perché sono forti e gli rientra anche Higuain. Contro le grandi squadre penso che la voglia viene da sola e la stanchezza non si deve sentire. Se vinciamo possiamo arrivare al secondo posto. Pensiamo al secondo posto adesso”.

Leave a Reply