Inter, Mancini: “I ragazzi sono stati bravi, ma questo è il calcio”

AC Milan v FC Internazionale Milano - Serie A

Intervistato dopo la sconfitta con il Genoa l’allenatore dell’Inter Roberto Mancini commenta la sconfitta di misura: “Abbiamo avuto sfiga, non esiste neanche di pareggiare per come abbiamo giocato. I ragazzi sono stati bravi ma questo è il calcio, ci sono momenti in cui le cose vanno bene o male e anche noi ci mettiamo del nostro. Bisogna lavorare per crescere perché nel calcio conta fare gol. Ora dobbiamo vincere sabato sperando che la Roma perda, all’ultima giornata andrà a Milano e nel calcio non si sa mai. Noi se creiamo tanto non possiamo non vincere in tranquillità, le grandi squadre fanno questo. Segnano alla prima o seconda occasione e poi gestiscono. Il loro gol può capitare, ma noi avremmo dovuto segnarne un paio prima. Ci sono anni in cui ti va tutto bene, però noi dobbiamo dare di più. Siamo in crescita come squadra e dobbiamo continuare a lavorare. Ora bisogna fare il massimo per migliorare il piazzamento dello scorso anno e fare più punti possibili, bisogna recuperare perché fra tre giorni c’è un’altra partita e dobbiamo dare il massimo”.

Leave a Reply