Genoa-Inter, quante assenze per i rossoblu. Nerazzurri con Ljajic ed Eder: le probabili formazioni

FC Internazionale Training Session

La strada per la Champions passa anche per Genova, nonché per il Genoa. Se l’Inter vuole continuare a sperare di agganciare la Roma al terzo posto non può difatti più permettersi sbagli, ed è costretta a vincere anche al Marassi di Genoa. Dove ad attenderla c’è però un Genoa reduce dal brutto k.o. con il Carpi, dopo il quale sicuramente cercherà riscatto davanti al proprio pubblico.

QUI GENOA. E’ ormai già noto a tutti il brutto infortunio che ha colpito Perin, che tornerà a disposizione solo nella prossima stagione. Lamanna sostituirà così l’estremo difensore rossoblù tra i pali, davanti al quale agiranno a protezione: De Maio, Munoz e Marchese. Marchese è chiamato a non far rimpiangere lo squalificato di Izzo, assenza di livello alla quale si aggiunge quella di Rincon per un problema muscolare. Gabriel Silva agirà sulla sinistra con lo spostamento di Laxalt nel tridente offensivo, composto poi da Pavoletti e da uno tra Suso e Cerci, con lo spagnolo momentaneamente favorito.

QUI INTER. Mancini dovrà fare a meno dello squalificato Kondogbia, valutando poi le condizioni degli acciaccati Icardi e Biabiany. L’argentino dovrebbe comunque recuperare e collocarsi al centro dell’attacco, il francese rimane in dubbio. Il tecnico di Jesi conferma la linea a quattro che bene si è comportata con il Napoli, con Brozovic e Medel a fungere da cerniera di centrocampo. Dietro ad Icardi agirà verosimilmente un tridente molto offensivo, composto da Ljajic, Eder e Perisic.

Probabili formazioni:

Genoa(3-4-3): Lamanna; De Maio, Munoz, Marchese; Ansaldi, Rigoni, Dzemail, Gabriel Silva; Suso, Pavoletti, Laxalt Allenatore: Gasperini.

Inter(4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Medel; Ljajic, Eder, Perisic, Icardi Allenatore: Mancini.

Leave a Reply