Bologna-Torino, formazioni ufficiali e radiocronaca

Soccer. Serie A, Bologna-Atalanta

Primo anticipo della 33esima giornata di Serie A che vede di fronte Bologna e Torino. Squadre che non hanno più tanto da chiedere al campionato, il Torino viene da due vittorie consecutive, il Bologna dal bel pareggio con la Roma all’Olimpico.

STATISTICHE BOLOGNA-TORINO

Il Bologna ha vinto solo due degli ultimi 10 confronti con il Torino in Serie A: per i granata invece quattro le vittorie nel parziale.

Negli ultimi quattro incroci tra queste due squadre in casa del Bologna in Serie A entrambe sono andate a segno: 10 reti il Bologna, otto il Torino, per una media di 4.5 a gara.

Con il punto ottenuto a Roma, il Bologna interrompe una serie di tre sconfitte consecutive ma allunga a sette la striscia di gare senza vittorie (4N, 3P).

Il Torino ha vinto le ultime due partite di campionato dopo una serie di cinque match in cui aveva ottenuto solamente due punti: i granata in questo campionato non sono mai arrivati a tre successi di fila.

Torino (due) e Bologna (tre) sono le due squadre che in questo campionato hanno segnato meno gol di testa.

Il Torino è una delle tre squadre a non aver realizzato nemmeno un gol su calcio di punizione diretta in questo campionato, oltre ad averne subiti quattro – nessuna squadra ha fatto peggio.

Infatti sono otto i gol subiti su punizione diretta in Serie A da Daniele Padelli da quando è al Torino (2013/14), più di qualsiasi altro portiere nello stesso periodo nel massimo campionato.

Il 49.5% dei tiri del Torino centra lo specchio della porta, il dato migliore in questo campionato – inoltre i granata dal 2004/05 non hanno mai chiuso una stagione con una percentuale così alta.

Solo Eros Pisano (quattro) ha segnato più gol di testa di Luca Rossettini (tre) tra i difensori di questo campionato.

Bruno Peres, autore di gol e assist nell’ultima giornata di campionato, è il difensore che finora ha tentato più dribbling nei maggiori cinque campionati europei, 74.

FORMAZIONI UFFICIALI DI BOLOGNA-TORINO
Bologna (4-3-3): Mirante; Maietta, Rossettini, Oikonomou, Constant; Taider, Diawara, Rizzo; Brienza, Floccari, Giaccherini. A disposizione: Da Costa, Stojanovic, Krafth, Pulgar, Crisetig, Zuniga, Mbaye, Acquafresca, Ferrari, Masina, Gastaldello, Brighi. Allenatore: Donadoni.

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Obi, Vives, Baselli, Molinaro; Martinez, Belotti. A disposizione: Ichazo, Castellazzi, Zappacosta, Farnerud, Lopez, Gazzi, Maksimovic, Silva. Allenatore: Ventura.

RADIOCRONACA

Leave a Reply