Milan, la rifondazione parte da Zaza: ma c’è anche la Roma

Juventus - Siviglia

Il prossimo Milan desiderato da Silvio Berlusconi, oltre a Cristian Brocchi in panchina, prevede un italiano al centro dell’attacco. Così, stando a Tuttosport, i fari rossoneri sarebbero puntati su Simone Zaza, mai entrato nelle grazie di Massimiliano Allegri alla Juventus. Per il bianconero sarebbero comunque da superare due ostacoli: la concorrenza della Roma e l’alta valutazione, intorno ai 25-30 milioni di euro. La Juventus spera nell’asta, ma a queste condizioni è difficile che ciò abbia davvero luogo. Resta aperta per Zaza l’ipotesi Premier League, dove vanta molti estimatori.

Leave a Reply