Goal&Cash – Cagliari, un nuovo stadio pronto entro il 2019

stadio

Nonostante la sconfitta ad Ascoli, il Cagliari si prepara al riapprodo in Serie A dopo una stagione di “Purgatorio” in B. Oggi Goal&Cash parlerà della vicenda legata alla costruzione dello stadio nella città capoluogo della Sardegna.

Il Cagliari avrà il suo nuovo stadio, a deciderlo è stato il consiglio comunale della città sarda con una votazione quasi all’unanimità (solo 1 voto contrario).

Il progetto va ad inserirsi in un contesto ben più ampio: il riqualificamento previsto per gli impianti in vista di Roma 2024.

Lo stadio sarà adibito a gare Uefa, avrà 21.000 posti a sedere e potrà ospitare gare nazionali e internazionali.

Tutta l’area è in via di riqualificazione e entro il 2019 il progetto dovrebbe essere completato.

Il sindaco della città Zedda ha voluto sottolineare come la struttura sia diversa da quella di Udine e Torino: ““Il progetto è serio e con indicazioni giuste. La famiglia Giulini è in Sardegna dal ’96, l’impianto vivrà 365 giorni l’anno. Udine e Torino? Un’opera privata da noi rimane pubblica”.

Cagliari sarà la prima città a realizzare l’impianto in questi termini, e la nuova dirigenza è estremamente soddisfatta del risultato.

La condizione precaria del Sant’Elia ha portato numerosi problemi alla dirigenza, i conti della società sono stati spesso minati da colossali perdite legate all’impianto.

I tifosi sono finalmente soddisfatti e il ricordo delle partite in casa giocate in altri campi, sembra un lontano ricordo, che appartiene ad un calcio che Cagliari sicuramente non meritava.

Leave a Reply