Empoli-Fiorentina, dubbi su Buchel e Costa, Sousa si affida a Kalinic: Le probabili formazioni

ACF Fiorentina v AC Chievo Verona - Serie A

EmpoliFiorentina non è mai una partita banale. Il derby toscano per antonomasia racchiude tutta l’essenza di un calcio vissuto tra i borghi delle due città toscane che aspettano con trepidazione questo fatidico giorno. La forma altalenante delle due formazioni però, mettono a dura prova la spettacolarità della partita che comunque sia resta pur sempre un derby. L’Empoli arriva da una sconfitta subita dalla Juventus la settimana scorsa che, nonostante il risultato finale, potrebbe rinvigorire la squadra che comunque ha disputato una buona partita alla Juventus Stadium. I Viola invece vengono da un pareggio inutile contro la Sampdoria che di fatto li ha tagliati fuori dalla lotta per la Champions League, il ché potrebbe spronare la squadra di Sousa a conquistare i tre punti in una sfida così sentita da entrambe le parti.

QUI EMPOLI: la squadra di Gianpaolo arriva sicuramente da un momento negativo che rischia di mandare all’aria tutto il buono fatto nella prima parte di stagione, dove si pensava che l’Empoli potesse insidiare squadre come Milan e Sassuolo per la zona europea della classifica. Gli ultimi risultati deludenti e la scarsa vena realizzativa degli attaccanti non hanno fatto cambiare idea al tecnico di Bellinzona che continua sulla sua strada schierando il solito 4-3-1-2. Gianpaolo ha sostanzialmente due dubbi da sciogliere prima del derby al Castellani: uno riguarda la scelta tra Costa e Ariaudo, mentre la seconda riguarda la possibilità di poter schierare Croce al posto di Buchel per far rifiatare l’austriaco.

QUI FIORENTINA: la forma ed il rendimento dei Viola è molto simile a quella dei cugini dell’Empoli, visto che la squadra dei Della Valle vengono da una sconfitta e tre pareggi nelle ultime 4 gare. Questo rendimento decrescente ha fatto scivolare i Viola al di fuori della lotta per il terzo posto, ovvero la Champions League. Questo ovviamente ha creato qualche malumore nello spogliatoio e nella società di Firenze che potrebbe pensare già al sostituto per la prossima stagione. Nonostante questo Sousa va avanti con la sua idea di calcio, proponendo il suo 3-4-1-2 anche contro l’Empoli con nessun nodo da sciogliere. Partenza dal primo minuto per Kalinic complice l’infortunio di Babacar.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Costa, Tonelli, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. Allenatore: Giampaolo.

Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Alonso; Ilicic; Borja Valero, Kalinic. Allenatore: Sousa.

ARBITRO: sig. Damato della sezione di Barletta.

Leave a Reply