Milan, Honda: “La Juventus è forte ma possiamo batterla”

Italy Soccer Italian Cup

Keisuke Honda, trequartista nipponico in forza al Milan, ha parlato della sua esperienza milanista in generale e della partita contro la Juventus di sabato sera a La Gazzetta dello Sport: “I bianconeri si possono battere anche se sarà difficilissimo. Sono più forti, ma dobbiamo credere in noi stessi. Contro Napoli, Roma e Inter abbiamo giocato bene. Dovremo stare compatti e chiudere gli spazi e poi adattarci allo sviluppo della gara che è imprevedibile. Quando sono arrivato non ho trovato il Milan che ammiravo in tv, ma stiamo lavorando per tornare a quei livelli. Possiamo farcela in due anni ma lo ripetiamo da quando sono arrivato. Le tante panchine? Dovete chiedere a Mihajlovic. Comunque adesso gioco e la panchina è stata un’esperienza preziosa. Adesso so cosa si pensa quando si resta fuori“.

Il giapponese, dopo le tante panchine ad inizio stagione, è riuscito a divenire un perno dei rossoneri, fornendo sempre ottime prestazioni in campo.

Leave a Reply