Udinese, De Canio duro: “Di Natale fuori? Dobbiamo essere perfetti, lui non in condizione”

Udinese Calcio v Atalanta BC - Serie A

Il calcio è bello per questo, perché concede anche la possibilità a chi è meno forte di vincere contro chi lo è di più“: è un Luigi De Canio ottimista, quello che presenta la sfida di domani tra la sua Udinese e il Napoli secondo in Serie A. Il tecnico friulano chiede ai suoi giocatori una “partita perfetta” anche per interrompere il trend di questa stagione: “L’Udinese spesso è stata piccola con le piccole e grande con le grandi“. Sull’esclusione di Totò Di Natale dalla lista dei convocati, arrivano parole nette: “Ho bisogno di giocatori che abbiano la capacità di essere sempre presenti alla gara, che si allenino sempre al massimo, per dare tutto quello che hanno in virtù della necessità della squadra. Non conosco il passato di Di Natale e dei suoi allenamenti. Io sono qui da una partita e ho verificato alcune situazioni all’interno della squadra e, poichè la squadra vive un periodo di difficoltà, ho bisogno che sotto tutti i punti di vista, tutti siano al servizio della squadra, e non di un singolo calciatore“.

Leave a Reply