Carpi-Sassuolo, formazioni ufficiali e radiocronaca

carpi

Il Carpi di Castori ospita il Sassuolo di Di Francesco per un derby emiliano fondamentale per continuare a sognare. La salvezza per i padroni di casa, reduci dalle vittorie contro Frosinone e Verona, l’Europa per gli ospiti, che vogliono ritrovare il successo mancante da due giornate per avvicinare il Milan, sesto con quattro punti di vantaggio.

STATISTICHE CARPI-SASSUOLO

Carpi senza successi nei tre derby emiliani in Serie A: sconfitta con il Sassuolo all’andata e un solo punto raccolto nelle due sfide con il Bologna.

Il Carpi non perde da cinque turni e, nello specifico, arriva da due successi di fila: in questo campionato non ha ancora inanellato tre vittorie consecutive.

La squadra di Castori ha segnato quattro gol nelle ultime due gare di campionato, tanti quanti ne aveva fatti nelle precedenti sette.

Il Sassuolo ha guadagnato un solo punto nelle ultime due giornate dopo che aveva fatto bottino pieno in tutte le precedenti tre gare di campionato.

Nella Serie A in corso, solo l’Udinese (11) ha segnato meno gol del Carpi (16) in partite casalinghe.

I neroverdi hanno la terza miglior difesa esterna del campionato (15 gol subiti) dopo quelle di Juventus e Napoli.

Sette degli ultimi nove gol del Carpi sono stati segnati da giocatori entrati a gara in corso – in generale i biancorossi hanno trovato 10 reti con i subentrati, record condiviso con la Lazio.

Nessuna squadra di questo campionato ha segnato meno del Sassuolo nell’ultimo quarto d’ora di partita (4 gol) – l’ultima rete neroverde nei 15 minuti finali risale al 10 gennaio (vs Inter).

Quattro degli ultimi nove gol del Carpi in campionato portano la firma di Kevin Lasagna.

Anche Nicola Sansone – che ha deciso il match d’andata – ha messo lo zampino in quattro degli ultimi nove gol del Sassuolo (due reti e due assist).

FORMAZIONI UFFICIALI CARPI-SASSUOLO

CARPI (4-4-1-1): Belec; Poli, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Bianco, Di Gaudio; Lollo; Mancosu.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Acerbi, Peluso, Longhi; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone.

RADIOCRONACA CARPI-SASSUOLO

Leave a Reply