Roma, Perotti difende Dzeko: “Non credo sia in crisi”

Empoli FC v AS Roma - Serie A

L’arrivo di Diego Perotti in maglia giallorossa era stato accolto con scetticismo da parte dei tifosi, vista una prima parte di stagione non esaltante con il Genoa. Tuttavia in molti si sono dovuti ricredere: sia da esterno che nel nuovo ruolo ideato per lui da Spalletti, il falso nueve, l’argentino ha dato una marcia in più ad un attacco in precedenza troppo statico. Inevitabile il paragone con il vero centravanti giallorosso, Edin Dzeko. L’argentino difende il suo compagno di squadra: “Dzeko? Non credo sia in un periodo negativo come viene detto. Ha fatto cinque gol nelle ultime sei partite. È normale poi che uno si aspetta sempre di più quando si ha un giocatore come lui che ha segnato tanti gol nel Manchester City. Edin è un giocatore importantissimo per noi, a me piace tanto e diventerà importantissimo per la squadra. Da quando sono arrivato a Roma la squadra si allena molto bene, stiamo facendo molti gol in partita e non ne prendiamo tanti“. A Spalletti l’arduo compito di scegliere tra il tridente leggero e quello “pesante” in vista del derby.

I rinforzi per la Roma potrebbero anche non venire dal mercato. Il recupero di Kevin Strootman infatti potrebbe rappresentare un acquisto molto importante per il centrocampo: “Chi mi ha impressionato? Kevin Strootman. Quando sono arrivato l’ho visto allenarsi e mi è sembrato subito un giocatore che per la Roma sarà molto importante“.

Leave a Reply