Inter, Brozovic: “Non sono soddisfatto della nostra posizione in classifica”

Inter - Atalanta

Marcelo Brozovic, centrocampista dell’Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la partita vinta con la sua Croazia nel match contro Israele, nella quale ha anche segnato un gol, il secondo consecutivo con la maglia della nazionale. Il giocatore, che sta probabilmente vivendo la miglior stagione della sua carriera, ha parlato così del suo momento de suo futuro:

Sul suo momento e su quello di Perisic – “Entrambi stiamo giocando molto bene in questo periodo, spero che potremo mantenere questo livello di gioco anche per il prossimo Europeo. Con Israele abbiamo segnato e fatto assist, tutto qui“.

Sulla stagione dell’Inter – “Mancini ha detto che mi sto cominciando ad ambientare? Ora va tutto molto bene! La posizione in classifica? Onestamente, non sono soddisfatto della posizione in classifica. Dovevamo essere tra le prime tre squadre del torneo, ma ci sono state partite in cui abbiamo perso punti e ora navighiamo tra quarto e quinto posto. Ci sono ancora otto partite da qui alla fine e credo che possiamo centrare ancora il terzo posto“.

Sul suo futuro e sulle voci che lo vorrebbero all’Arsenal – “Ho letto e sentito questi rumors, ma ora sono un giocatore dell’Inter e sono completamente concentrato sulla mia squadra. Per ora, io sono un giocatore dell’Inter e così comporto. Restare in nerazzurro? Tutto è possibile, vedremo. Dopo l’Europeo sapremo meglio, per adesso non c’è niente da dire, è troppo presto“.

Leave a Reply