#PremierLeague – Manchester City, stagione finita per Sterling

Sterling

Durante l’ultima partita, disputata all’Etihad Stadium contro il Manchester United, Raheem Sterling è dovuto uscire dal campo dopo appena venticinque minuti di gioco. Il motivo? Un problema muscolare. Gli accertamenti hanno dato maggiori dettagli: infortunio all’inguine e conseguente stop per un periodo che oscilla fra i quaranta ed i sessanta giorni. Un problema sia per il Manchester City, che affronterà la maggior parte dei restanti incontri fra Premier e coppa senza l’esterno, ma anche e soprattutto per la Nazionale inglese. Hodgson, infatti, rischia di non poterlo convocare per gli Europei.

Leave a Reply