Fiorentina, Bernardeschi: “Sono onorato della convocazione in Nazionale”

FBL-ITA-SERIEA-BOLOGNA-FIORENTINA

Federico Bernardeschi, talentuoso fantasista della Fiorentina, parla dopo il pareggio dei suoi contro il Frosinone della prima convocazione in Nazionale, dell’Europeo e della Champions League: “Siamo stati sfortunati, oltre a Leali abbiamo colpito anche due pali e una traversa, siamo stati molto sfortunati. Nazionale? E’ un onore grande, cercherò di dare il massimo e di seguire le indicazioni di mister Conte. Per l’Europeo poi si vedrà. Calo fisico? No, non mi sento stanco. Ci sono partite dove uno riesce a dare il meglio di sé e altre in cui ci riesce meno. Champions? Abbiamo dimostrato di poterci stare, non credo sia così irraggiungibile, noi continueremo a lottare e se arriverà il terzo posto sarà tanto di guadagnato, altrimenti andremo in Europa League a testa alta come abbiamo sempre fatto“.

Bernardeschi si è rivelato uno dei migliori giovani per rendimento della stagione 2015-2016 di Serie A.

Leave a Reply