Roma, Spalletti deluso: “Partita difficile, è mancata la lucidità”

FC Zenit St Petersburg's coach Luciano S

Abbiamo perso troppi palloni, non siamo stati bravi nella gestione come altre volte, la squadra ha perso molte energie nei tentativi di recupero ed è mancata lucidità nei momenti decisivi. Loro sono stati bravi ad andare in vantaggio, noi più bravi a reagire, è stata una bella gara, il pubblico si è divertito. Forse è giusto l’1-1 ma mi aspettavo qualcosa in più dopo il gol“: così Luciano Spalletti ai microfoni di Premium Sport commenta il pareggio per 1-1 della Roma contro l’Inter. L’argomento più spinoso è però quello riguardante Edin Dzeko, entrato a partita in corso e ancora una volta deludente: “Quando la squadra osa, fa la partita, può venir fuori di tutto, l’importante è avere questo atteggiamento, lui deve far uscire il carattere per mettere dentro queste situazioni. Dzeko ha le qualità per diventare un attaccante forte. Si va avanti con fiducia e noi gli diamo fiducia“.

Leave a Reply