Roma, Digne: “De Rossi e Totti sono due leader, tutti ascoltano ciò che dicono”

digne-roma-spezia

Lucas Digne ha parlato alla rivista So Foot Club, i temi importanti sono stati due in particolare: esonero del suo connazionale Rudi Garcia e ancora una volta si è tornati a parlare di Totti.

Sulla prima questione ha parlato così: “Sono venuto alla Roma, per il club, il progetto, non solo per l’allenatore. È vero che Garcia ha giocato un ruolo importante nel mio trasferimento. Il suo esonero? Sono cose che succedono, ma è certo che Rudi Garcia conta per me“.

Sul suo capitano ha avuto tutte parole positive e l’esclusione di alcune settimane fa, anche grazie ai risultati sembra solo un ricordo lontano: ” È raro incontrare al giorno d’oggi giocatori che restano a lungo in uno stesso club. Un giocatore come Totti rappresenta il club, e il club viene identificato con Totti. A livello internazionale, se dici Roma, uno pensa a Totti, se dici Totti, un pensa alla Roma. De Rossi è lo stesso. Sono due leader, tutti i giocatori ascoltano ciò che dicono. Sono gli uomini spingono il gruppo al top“.

Leave a Reply