Palermo, Schelotto: “La situazione non funzionava”

FILES-FBL-ITA-SERIEA-PALERMO-BALLARDINI-ARG-SCHELOTTO

Ha parlato al quotidiano La Nacion Guillermo Barros Schelotto, ex allenatore, con un’esperienza di brevissima durata, nel Palermo. Nell’intervista il mister ha parlato di Zamparini, tifosi e squadra dei rosanero: “Avrei preferito rimanere molto più tempo a Palermo. Purtroppo io non ho nessuna colpa, non ho ricevuto l’autorizzazione dalla Uefa. Il Presidente, Maurizio Zamparini, non poteva far nulla. Le condizioni? Non potevo andare negli spogliatoi, non potevo dare indicazioni durante la partita, mi sentivo un estraneo. Io come allenatore devo incoraggiare la squadra soprattutto una squadra come il Palermo che sta lottando per salvarsi. Era una situazione che non funzionava; potevo anche andare a Coverciano per un corso ma non era sicuro che mi avrebbero dato l’autorizzazione”.

Ora con Novellino il Palermo deve risalire la testa assolutamente per non rischiare la B.

Leave a Reply