#SerieB – Novara, Baroni: “Momento importante, dobbiamo limitare gli errori”

Baroni

Il Novara per provare la rincorsa su Cagliari e Crotone. Il Bari per agganciare uno sfuggevole treno Play-Off. Sono questi i motivi di interesse della sfida tra Novara e Bari, in programma domani alle 15. I piemontesi hanno superato le più rosee aspettative e si trovano adesso al terzo posto. Cagliari e Crotone sembrano però irraggiungibili, anche secondo l’allenatore Marco Baroni: “Cagliari e Crotone irraggiungibili? Per me sì, hanno un vantaggio incolmabile. Siamo allo sprint finale, è il momento più importante della stagione e pertanto dobbiamo limitare al massimo gli errori. Il campionato vive di cicli, ci sono sempre momenti di alti e di bassi, non esistono gare scontate e questo ti porta un enorme dispendio di energie mentali. Obiettivo? Ho catechizzato la squadra a riguardo, siamo partiti con un traguardo da raggiungere e ce l’abbiamo fatta. Mantenendo questo atteggiamento possiamo pensare ad altri obiettivi. Questo è un gruppo dai grandi valori professionali e morali“. L’avversario non è da sottovalutare, come spiega il tecnico: “La sfida al Bari è importante dal punto di vista della classifica, loro arrivano in un momento buono. Campione quando è subentrato ha dichiarato di volere la Serie A diretta in virtù di un organico fortissimo. Hanno grandi individualità, sta a noi arginarle. Dobbiamo essere pazienti, avere un atteggiamento positivo e propositivo. Cambio di modulo? Non credo che loro abbiano i presupposti per farlo, giocheranno 4-3-3 e faranno leva sui palleggiatori che hanno al centro. Rosina, Valiani, hanno più presenze in A che in B, dovremo prestare la massima attenzione“. Il Novara si presenta alla sfida con qualche piccolo problema di formazione, ma Baroni minimizza: “Assenze? Non parlo mai di chi non c’è, mi concentro sui giocatori che sono a mia disposizione. È importante l’atteggiamento, la squadra, lo spirito con cui scendiamo in campo. La nostra forza deve rimanere lo spirito di squadra, in allenamento tutti sono sul pezzo e dobbiamo rimanere accesi fino alla fine. Tutti sono parte del nostro progetto, è un aspetto a cui prestiamo la massima attenzione

Leave a Reply