#ChampionsLeague – Juventus, Allegri: “Usciamo a testa alta, complimenti ai ragazzi”

Allegri-2

A fine gara queste sono state le prime parole di Allegri sulla gara persa con il Bayern Monaco: “Devo fare i complimenti ai ragazzi. Se c’era il dubbio che non fossimo all’altezza l’abbiamo dimostrato. Giocando anche meglio dell’andata. Il calcio è bestiale, abbiamo preso goal nei minuti finali gestendo male una palla difficile, forse per la prima volta nella gara. Dispiace. Bisognava stare un po’ più alti, soprattutto con Mandzukic rispetto a Morata. Ma non è andata così. Mario ha fatto una  buona partita domani si penserà al campionato, ormai la Champions è andata”. Su Coman e l’arbitraggio Allegri ha detto: “Ha messo una palla in mezzo dove noi dovevamo gestire con più attenzione. Crescerà meglio nel campionato tedesco rispetto a quello italiano. L’arbitro? Non commento, anche se il gol di Morata so che era buono. Non ci sono rimpianti, la squadra ha acquisito una mentalità europea importante. Siamo cresciuti ed usciamo a testa alta”.

Leave a Reply