Napoli, Sarri: “I ragazzi si divertono. Orgogliosi di tenere aperto il campionato”

Sarri, Napoli

Alla Domenica Sportiva, nel post di Palermo-Napoli 0-1, ha parlato il tecnico degli azzurri Maurizio Sarri. Ecco le sue parole: “E’ stata una gara molto difficile, soprattutto per quanto accaduto a Palermo in settimana. Abbiamo avuto un predominio enorme, ma avremmo dovuto chiuderla prima. Mi piace la spensieratezza dei miei ragazzi, ma vorrei vedere maggiore concretezza. Se guardiamo le altre squadre nella parte alta della classifica, notiamo comunque che tutte hanno vinto di misura o addirittura pareggiato”. Cosa pensa del calcio di rigore che ha deciso l’incontro? “Albiol guarda la palla, non l’avversario. Cercava di svincolarsi dall’avversario e non è certo suo il fallo”. Lo Scudetto è ancora possibile? “Su questo non mi pronuncio. Stiamo facendo qualcosa di straordinario, non è semplice tenere testa a una Juventus così. Dopo la sconfitta coi bianconeri abbiamo perso un po’ di entusiasmo, ma negli ultimi tempi ho rivisto lo spirito di prima. I miei giocatori hanno riniziato a divertirsi. Siamo orgogliosi di rendere il campionato interessante fino alla fine”. Gabbiadini avrà più spazio nelle prossime giornate? “Si sta allenando bene. Ha recuperato dall’infortunio patito in Nazionale e avrà presto le sue chances”.

Leave a Reply