#PremierLeague – Leicester, Ranieri: “I favoriti sono sempre gli altri”

Ranieri

Inizia la volata finale. Nove tappe per sperare nel miracolo impossibile. Cinque punti di vantaggio sul Tottenham, otto punti sull’Arsenal, dieci punti sul Manchester City. Ma il difficile viene adesso. A cominciare dal prossimo impegno contro il Newcastle, agevole solo sulla carta visto l’arrivo di Rafa Benitez sulla panchina dei Magpies. Claudio Ranieri prova così a smorzare la tensione, spostando la pressione sulle altre squadre: “Per me i favoriti sono sempre gli altri, dobbiamo combattere fino alla fine. Qualificarci per l’Europa League sarebbe fantastico, se raggiungeremo la Champions sarà qualcosa di incredibile“. Si nasconde il tecnico italiano, consapevole che la straordinaria cavalcata del suo Leicester entra adesso nel momento cruciale. La sfida contro i bianconeri rappresenta quasi un testa-coda da non sottovalutare, vista la difficile posizione in classifica degli avversari: “Non stiamo pensando a quanti punti possiamo conquistare, ma solo alla partita contro il Newcastle. Sarà una gara difficile, loro si trovano in una pessima posizione di classifica. Non capisco perché, hanno giocatori importanti e hanno speso più di 100 milioni. Dovranno combattere per salvarsi“.Anche le Foxes erano partite con l’obiettivo salvezza: adesso si trovano a nove partite dal titolo di campione d’Inghilterra.

Leave a Reply