Roma, Spalletti: “Fiorentina squadra super, ma la Roma di più”

roma verona

E’ già aria di vigilia di campionato per Roma e Fiorentina che domani sera all’Olimpico si sfideranno per l’anticipo della 28° giornata di serie A, anticipo di venerdì per permettere alla Roma più tempo di preparare la trasferta di Madrid di Champions, in programma martedì prossimo.

In conferenza stampa per i capitolini si è presentato Luciano Spalletti, che ha parlato dell’incontro contro i Viola, gara importantissima per la corsa al terzo posto Champions.

Ecco le sue dichiarazioni: “La Fiorentina è una squadra super, sta facendo un campionato magistrale, è lì nelle prime posizioni da settembre e come noi è stata anche capolista, dopodichè ha avuto un calo fisiologico ma ora è ancora in lotta per il terzo posto e anche di più. Lunedì ha fatto una partita straordinaria con il Napoli, mi sono divertito molto nel vedere giocare entrambe le squadre. I Viola come noi amano comandare le operazioni del gioco a centrocampo e poi ripartono con velocità quando recuperano palla. Paulo Sousa sta facendo un lavoro encomiabile a Firenze e non ho capito alcune contestazioni di qualche mese fa. Pensiero a Madrid? Assolutamente no, anche perchè, al momento, è molto più importante la gara con la Fiorentina che con il Real. Ai galacticos penseremo da sabato, ma ora dobbiamo provare a vincere con la Fiorentina per portarci a 3 punti da una diretta rivale alla Champions. Non sarà facile ma ci proveremo. Infortuni? Iago Falque ha la febbre e forse non verrà convocato, come De Rossi. Totti è a disposizione e se serve sarà della partita. Spero che domani all’Olimpico ci sia lo stesso entusiasmo visto ad Empoli, mi sono già espresso nel senso di invitare la Sud all’Olimpico e speriamo possa essere accontentato”.

Leave a Reply