Roma, il ritorno di Castan: “Voglio restare per vincere qui!”

CASTAN-ROMA-EMPOLI-3-A-1--e1450082325308

La stagione di Castan alla Roma non ha preso di certo una piega giusta, ma non pensa nemmeno di lasciare la squadra giallorossa durante la prossima stagione. Intervistato da Goal.com, il difensore brasiliano ha parlato del suo passato ma anche del suo futuro: “Voglio restare alla Roma, andrò via il giorno in cui il club verrà a dirmi che non vorrà andare avanti con me. Il mio sogno è quello di vincere un titolo con i giallorossi e restituire tutto l’affetto che i tifosi e la società nutrono nei miei confronti”. Durante la sessione invernale del calciomercato, il centrale brasiliano è stato vicino al ritorno in patria, ma: “Di concreto c’è stato poco, in ogni caso non me la sentivo di tornare in Brasile. Lì tutti si aspettano il Leo di due anni fa. Un ritorno in Brasile significherebbe ritorno al Corinthians. A gennaio si sono messi in contatto con mio padre, ci tornerei solo al 100%. Un mio trasferimento in Brasile avverrebbe solo se riuscissi a fare di nuovo la differenza”. Infine Castan ha parlato del cavernoma al cervello che ha limitato la sua carriera: “La prima reazione appena scoprii la malattia fu quella di ritirarmi, perché non concepivo un intervento chirurgico solo per continuare a giocare. Dopo alcuni giorni, però, ho parlato con la mia famiglia e ho deciso di operarmi. Il rischio di morte era basso, ma non potevo ignorarlo

Leave a Reply