Fiorentina, respinto il ricorso per Zarate: salterà la partita con la Roma

Zarate

Brutte notizie per i tifosi della Fiorentina che speravano in uno sconto di pena da parte del giudice sportivo per quanto riguarda la squalifica di Mauro Zarate. L’attaccante argentino della Viola non prenderà parte alla partita di campionato contro la Roma di venerdì sera. Zarate era stato sanzionato dal giudice sportivo a tre giornate di squalifica accusandolo di “Condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario, che, al 49° del secondo tempo, afferrava con entrambe le mani al collo, stringendo”. Ecco il comunicato della Corte Sportiva d’Appello: “La C.S.A., sentito il direttore di gara, respinge il ricorso come sopra proposto dalla società A.C.F. Fiorentina SpA di Firenze. Dispone incamerarsi la tassa reclamo”. L’attaccante ex West Ham rientrerà a disposizione il 13 Marzo per la gara contro il Verona.

Leave a Reply