Roma-Palermo, Spalletti punta su Dzeko e Iachini su Gilardino: le probabili formazioni

Dzeko, Roma

Alle 20.45 allo stadio Olimpico di Roma scenderà in campo l’importante sfida tra Roma e Palermo. I giallorossi per il terzo posto, i rosanero per la salvezza. Dzeko e Gilardino, i due bomber delle rispettive squadre, dovranno cercare di dare spettacolo.

QUI ROMA. Il tecnico Spalletti cambia poco rispetto all’ultima sfida con il Real Madrid, difesa a 4 confermata, unico ballottaggio tra Florenzi e Maicon; sull’out sinistro confermato Digne al posto di Zukanovic. A centrocampo mancherà per le prossime 4 settimane Daniele De Rossi, al suo posto giocherà Vainqueur coadiuvato da Nainggolan. In avanti ci saranno, alla spalle di Dzeko, Salah, El Shaaravy e Diego Perotti.

QUI PALERMO. Settimana agitata in casa Palermo, che ha visto l’esonero di Schelotto, poi quello di Tedesco e il definitivo rientro del tecnico Iachini. I rosanero giocheranno con il classico 3-5-2. A centrocampo torna Maresca che, agirà insieme a Hiljemark e Jajalo, sull’out di sinistra giocherà Rispoli, dato l’infortunio recente di Lazaar. In avanti ci saranno Vazquez e Gilardino.

Le probabili formazioni:

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Vainqueur, Nainggolan; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko. All.: Spalletti

Palermo (3-5-2):  Alastra; Struna, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Maresca, Jajalo, Rispoli; Vazquez; Gilardino. All.: Iachini

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

Leave a Reply