Roma, Spalletti su Totti: “La carta d’identità non è più la stessa”

spalletti-2

La Roma rischia di vivere un nuovo caso legato all’uomo simbolo della squadra da oltre 20 anni, Francesco Totti. E’ ormai chiaro che il capitano giallorosso non possa più affrontare le partite come un tempo e con l’inevitabile scorrere dei giorni, le condizioni fisiche del calciatore romano rischiano di metterlo ai box in maniera definitiva. Pur essendo tornato da poco da un lungo infortunio, Luciano Spalletti non lo considera come la vera e propria alternativa a Dzeko, preferendogli il nuovo arrivato Perotti. Proprio sull’utilizzo del capitano giallorosso, il tecnico toscano ha voluto chiarire la sua posizione: “Tengo più io a Totti che voi. Ma la carta d’identità non è più la stessa, bisogna stare attenti ai rischi che si corrono. Non c’è più Totti a prescindere, c’è un giocatore che va di pari passo con i risultati della squadra”. Tutto questo mentre il capitano giallorosso dovrebbe discutere del rinnovo del contratto in scadenza a giugno di quest’anno.

Leave a Reply