Fiorentina, Bernardeschi: “Si lavora e si sogna per questi obiettivi, quindi dico ai ragazzi di non smettere mai di sognare”

Bernardeschi Fiorentina

La Fiorentina si è ritrovata oggi dopo due giorni di riposo, pronta a prepararsi alla sfida del Franchi di domenica sera contro l’Inter. L’allenatore Sousa conta di ritrovare Alonso e Kone, assenti a Bologna sabato per problemi fisici, ma soprattutto di rivedere all’opera Federico Bernardeschi, che ha presenziato come rappresentante della Fiorentina all’evento del Junior Tim Cup presso l’Oratorio Santa Caterina da Siena a Coverciano e che per l’occasione ha parlato ad una platea di piccoli futuri campioncini: “Per me che sono cresciuto nella Fiorentina – ha detto - aver debuttato in A e segnato il primo gol al Franchi è un’emozione che mi porterò dentro tutta la vita. Si lavora e si sogna per questi obiettivi, quindi dico ai ragazzi di non smettere mai di sognare

Leave a Reply