#RiassuntoDelMercato – Le operazioni del Torino

Immobile

Il mercato di riparazione del Torino è stato poco attivo. Ma c’è un motivo: Ventura sta lavorando su calciatori giovani, che hanno bisogno di crescere. Inutile andare ad intaccare oltremodo un sistema in naturale evoluzione. Non è mancato però il grande colpo: il ritorno di Ciro Immobile, arrivato dal Siviglia in prestito ad 850mila euro con diritto di riscatto fissato a 9,5 milioni. Un centravanti viene, l’altro va via: Quagliarella è un nuovo giocatore della Sampdoria per 2,7 milioni. Un’altro, poi, arriverà: ufficiale l’acquisto di Lucas Boyé dal River Plate, che si aggregherà alla squadra il prossimo luglio. Il mercato poi si è concentrato sulle uscite in prestito: Suciu alla Cremonese, Diop alla Juve Stabia, Pryima al Frosinone, Sanchez Mino al Cruzeiro e Prcic al Perugia.

Leave a Reply