Inter, per Mancini il Napoli dipende da Higuain

mancini

Mancini, dopo la vittoria della sua Inter contro il Napoli, ha voluto parlare della partita, senza occuparsi della propria querelle con il mister Sarri, reo di averlo apostrofato con insulti omofobi. Le dichiarazioni del tecnico nerazzurro faranno sicuramente discutere poichè riguardano il Napoli come squadra che, secondo Mancini, vale molto meno quando non può utilizzare il proprio fenomeno, il Pipita Higuain. Ecco quanto dichiarato a Inter Channel e riportato da Tuttosport: “Sono contento per i ragazzi, meritavano un’impresa. Il Napoli è un’ottima squadra anche cambiando 4-5 giocatori, ma senza Higuain perde il 50%“. L’Inter ha comunque faticato anche con un Napoli rimaneggiato, che ha avuto difficoltà nel concretizzare, specie nel primo tempo, un possesso palla prolungato ma sterile. L’Inter, seppur non giocando una gara di alto profilo, è stata letale nelle ripartenze grazie alla tecnica dei suoi attaccanti.

Leave a Reply