#PremierLeague – Carragher “snobba” la partita del Liverpool contro il Man United

Jamie-Carragher

Jamie Carragher non le manda di certo a dire, anzi, come quando difendeva il Liverpool a denti stretti e botte box to box, a parole si difende in maniera simile a quella in cui giocava e non usa mezzi termini per descrivere il Liverpool ma non solo. Ora Carragher fa l’opinionista in TV e gestisce una rubrica per il Daily Mail, dove analizza la Premier e le sue squadre. Ovviamente non potevano mancare le parole per il suo Liverpool, per il quale ha giocato per ben 17 anni. In vista della maxi sfida contro il Manchester United di domenica pomeriggio, l’ex difensore dei Leoni d’Inghilterra, ha voluto snobbare la sfida contro i red devils, ritenendo più importante la sfida di coppa contro lo Stoke City: “Una frenesia assoluta inghiottirà Anfield domenica, ma non sarà di certo la partita della stagione per Jurgen Klopp. Sì, il Liverpool ha mostrato grande voglia di ritornare contro l’Arsenal, ma mercoledì non si può dimenticare il modo in cui si sono esibiti nella sconfitta per 2-0 il West Ham due settimane fa. C’è un motivo per cui sono al nono posto. Ma io non sono preoccupato per dove finiranno in questa stagione, se si tratta di quinto posto oppure ottavo. Quello che mi preoccupa sono i trofei ed è per questo che la partita contro lo Stoke City il 26 gennaio è molto più importante per Klopp e per il Liverpool, di una vittoria contro il Manchester United”.

Carragher, nella sua lunga analisi per il Mail, parla più da tifoso del Liverpool ed aspetta con ansia un titolo che manca ormai da troppo tempo. Ecco perché preferisce che ci sia una vittoria contro lo Stoke in Coppa di Lega, piuttosto che contro lo United. I tifosi attendono da troppo tempo un titolo ad Anfield e Klopp non può farsi sfuggire questa occasione.

Leave a Reply