#PremierLeague – Rooney come Henry: 175 gol con la stessa maglia

Wayne_Rooney-2

Ieri sera è arrivato un altro pareggio per il Manchester United, un pareggio che sa di sconfitta, considerando che è arrivato allo scadere, complice una deviazione del povero Smalling. Newcastle 3 -Manchester United 3 segna il tabellone a fine gara, ma un calciatore si prende la scena su tutti, quel calciatore si chiama Wayne Rooney che con la sua doppietta raggiunge Henry nella speciale classifica dei cannonieri con una sola maglia. La classifica ora vede Henry e Rooney appaiati al primo posto con 175 gol a testa, rispettivamente con la maglia dell’Arsenal e del Manchester United. Solo un gol e l’attaccante di Liverpool entrerà nella storia della Premier League.

La doppietta di ieri sera ha, forse, scacciato i maligni che lo accusavano di essere troppo stanco e lento per la Premier, anche se lo United torna a casa con un solo punto. Qualche settimana fa, l’ex difensore del Liverpool e della nazionale Inglese, Jamie Carragher, aveva dichiarato che Rooney ormai è al capolinea, definendo il suo fisico quello di un 35enne, pur avendo solo 31 anni. Carragher sostiene che l’aver giocato per troppo tempo in un campionato intenso come quello inglese, ha logorato il fisico dell’attaccante che ora si ritrova al capolinea della sua carriera, pur avendo ancora tanti anni davanti a lui. Rooney dal canto suo ha risposto con i fatti, segnando due gol ieri sera e uno in FA Cup, anche se due sono arrivati su calcio di rigore. Ora la classifica è aggiornata e Wayne punta di certo a battere il record di Henry. In questa speciale classifica dei top scorer, troviamo anche vecchie glorie del calcio inglese come Franck Lampard a quota 147 con il Chelsea, Steven Gerrard con 120 gol e Alan Shearer che compare per ben 2 volte, sia con la maglia del Newcastle con qui ha totalizzato ben 148 reti, sia con la maglia del Blackburn dove ha segnato 112 reti.

Leave a Reply