Sampdoria, Ferrero: “Non cedo Eder e Soriano”

ferrero

“Se non si impuntano i giocatori, io non vendo nessuno”: così Massimo Ferrero intervistato da Tuttosport avverte Milan e Inter in riferimento alla possibile cessione di pezzi pregiati come Eder e Soriano. E respinge anche con forza le voci che lo vogliono intenzionato a vendere la Sampdoria: “Dicono sempre che cedo la società o c’è qualcuno che mi finanzia, ma la verità è che non si accetta un presidente esordiente, esuberante e pieno di energia positiva come me. C’è tanta invidia nei miei confronti, a volte penso che ci sia un mandante”. Una battuta anche su Andrea Agnelli, in prossimità della sfida tra i blucerchiati e la Juventus: “Lo stimo molto, ma ha l’espressione di uno a cui è morto il gatto. Purtroppo i figli di papà devono sempre rendere conto di qualcosa, io invece non ho impegni con nessuno”.

Leave a Reply