Carpi-Udinese: torna Zapata, emiliani quasi al completo. Le probabili formazioni

CarpiUdinese

Per la 19° giornata del campionato di Serie A, va in scena la sfida tra Carpi e Udinese, due squadre affamante di punti. Dopo la bella vittoria contro l’Atalanta, l’Udinese prova a proseguire la striscia di risultati positivi sul campo del Carpi, penultimo e con parecchi punti da recuperare. A Modena, la squadra di Castori dovrà fare a meno dei soliti infortunati di lungo termine, ma a parte loro, la squadra è quasi tutta al completo. Colantuono invece, non potrà contare su Kone, Merkel e Domizzi, ma ritroverà Zapata, vero uomo in più dei friulani, prima dell’infortunio.

Qui Carpi: dubbi per Castori per quanto riguarda il modulo che sarà decisivo anche per l’assegnazione delle maglie titolari. Quello più indicato è il 4-3-3 visto nella trasferta all’Olimpico contro la Lazio e che significherebbe panchina per Kevin Lasagna. Da considerare anche l’impegno imminente contro il Milan in coppa Italia. Con la possibilità del tridente offensivo, Pasciuti e Di Gaudio affiancheranno Mbakogu in attacco. A Centrocampo. Marrone, Lollo e Cofie, agiranno da schermo davanti alla difesa, dove Letizia, Gagliolo, Romagnoli e Zaccardo, difenderanno la porta insieme al portiere Belec.

Qui Udinese: Colantuono ritrova in piena forma Duvan Zapata e potrebbe concedergli un occasione dal primo minuto, essendo stato l’uomo in più dei friulani prima del lungo infortunio. Il colombiano però, dovrà superare la concorrenza di Perica e Thereau, autori di una splendida partita contro l’Atalanta. In mediana, confermatissimo il trio formato da Badu, Fernandes e Lodi. Sulle fasce agiranno Widmer ed Edenilson, in netto vantaggio su Ali Adnan. In difesa, oltre al confermato Karnezis, rientra il maliano Wague, affiancato da Felipe e Danilo.

Probabili formazioni:

Carpi (4-3-3): Belec; Gagliolo, Zaccardo, Romagnoli, Letizia; Marrone, Cofie, Lollo; Pasciuti, Di Gaudio, Mbakogu.
All. Fabrizio Castori.

Udinese (3-5-2): Karnezis; Felipe, Danilo, Wague; Widmer, Badu, Lodi, Fernandes, Edenilson; Thereau, Perica.
All. Stefano Colantuono.

Leave a Reply