#Liga – Record Real. Contro il Rayo termina 10-2

Benitez subito al lavoro per

Un pomeriggio che poteva costare caro a Rafa Benitez si trasforma in una goleada Merengue da guinnes dei primati. Il risultato rotondo di 10 a 2 farebbe pensare ad una partita senza storia ma siamo certi che non sarebbe andata allo stesso modo se il direttore di gara non si sarebbe fatto influenzare dal caldo ambiente del Bernabeu.

Il vantaggio iniziale del Madrid con Danilo era stato rimontato dal Rayo con Amaya prima e Jozabed dopo ma poi, uno sciagurato intervento a gamba tesa su Kroos costa un giustissimo rosso diretto a Tito, con conseguente pareggio Blancos di Bale. Poi il signor Villanueva diventa il protagonista. Su un calcio d’angolo madridista, Baena si appoggia a Sergio Ramos che richiede in modo veemente il rigore. Lo scontro non è falloso ma l’arbitro abbocca e concede il rigore e il secondo giallo al difensore del Rayo con conseguente espulsione. Dagli undici metri va Ronaldo che non sbaglia il punto del 3-2 con la compagine ospite in 9. Prima dello scadere il Madrid trova il punto del 4-2 con Bale. La ripresa è ovviamente un monologo Blacos con le reti di Benzema (3), Ronaldo e Bale (2).

Il Tabellino

Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Danilo, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo (62’ Vazquez); Kroos, Modric, James (65’ Kovacic); Bale (72′ Arbeloa), Cristiano Ronaldo, Benzema Allenatore: Rafa Benitez

Rayo Vallecano (4-2-3-1): Yoel; Nacho, Amaya, Ze (81′ Montiel), Tito; Trashorras, Baena; Lass (64’ Bebé), Jozabed, Hernandez (21’ Quini); Guerra Allenatore: Paco Jemez

Arbitro: Iglesia Villanueva

Marcatori: 3’ Danilo, 25’, 41’, 61’, 70′ Bale, 30’ rig., 53’ Ronaldo, 48’, 79′, 90′ Benzema; 10’ Amaya, 12’ Jozabed

Note. Ammoniti: Danilo; Nacho, Raul Baena, Trashorras Espulsi: Tito, Raul Baena.

Leave a Reply