Milan, Gianni Rivera: “Crisi? L’errore è stato puntare su tecnici giovani”

rivera

Interpellato sull’attuale momento difficile del Milan, l’ex calciatore rossonero Gianni Rivera, indiscusso leader fino all’anno della stella nel 1979, ha dichiarato: “L’idea di puntare su allenatori giovani può aver impedito un assestamento dello spogliatoio. Servirebbe un tecnico più abituato ad avere rapporti con i giocatori. La società ha convinto qualcuno a smettere di giocare per allenare, e ora c’è chi ha smesso anche di allenare…Qualcosa non funziona. Restare un altro anno fuori dall’Europa sarebbe un mezzo disastro. Lo dicono in società, non io. Anzi, lo dicono tutti…“.

 

Leave a Reply