#ChampionsLeague – Impresa Arsenal: Giroud stende l’Olympiacos con una tripletta

GiroudGoal

L’Arsenal centra l’impresa di battere con 2 gol di scarto l’Olympiacos in Grecia (finale 0-3, ndr) e approda agli ottavi di finale di Champions League. Gli uomini di Arsene Wenger si presentano al cospetto dei biancorossi ellenici con un unico risultato possibile: la vittoria. I Gunners interpretano alla perfezione i 90′ minuti di gioco tenendo sempre il pallino in mano e riuscendo ad alzare i ritmi a proprio piacimento. La serata di grazia di Olivier Giroud si apre al 29′ con il colpo di testa che porta in vantaggio gli inglesi (non benissimo il portiere di casa nella circostanza). Al minuto 49′ arriva il 2-0 con una grande azione dell’Arsenal conclusa con un diagonale sempre dallo stesso attaccante francese che, al 67′, trova la personale tripletta su calcio di rigore. Nonostante il girone d’andata folle l’Arsenal ha meritato il passaggio del turno soprattutto quando è riuscita nell’impresa di battere il Bayern Monaco all’Emirates.

A fine partita Wenger ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla performance dei suoi: “Partita perfetta la nostra, sia dal punto di vista psicologico che tattico. Avevamo bisogno di una prestazione di carattere e cosi’ è stato, questa cosa ci ha reso forti. Ci davano per spacciati visto anche le assenze ed invece devo ringraziare i miei, abbiamo centrato un grande obiettivo, è una notte speciale per noi”.

Leave a Reply