#SerieB – Novara, Baroni: “Siamo ambiziosi”

baroni

Tante, anzi tantissime belle prestazioni da parte del Novara, stanno consacrando questa compagine come seria candidata per un posto nei play-off e il suo tecnico, Marco Baroni, non si nasconde ed esalta il suo gruppo. Dopo aver violato il Curi di Perugia con un sontuoso punteggio per 4-1, conquistando tre punti e il 4° posto in campionato a soli tre punti dalla capolista Crotone, i piemontesi hanno inanellato la quarta vittoria consecutiva, dopo lo stop contro la Salernitana. Grande merito va dato sicuramente al suo tecnico, giovane ma con le idee ben chiare: “Abbiamo giocato contro una squadra che ha allestito un organico importante, che non subisce goal, la miglior difesa. Abbiamo giocato con lo spirito giusto, da squadra. Siamo stati sempre corti, stretti, poi diventa difficile per tutti. Posso solo fare i complimenti ai ragazzi per la prestazione. Siamo ambiziosi, dobbiamo solo dimostrarlo sul campo attraverso prestazioni importanti. Credo che abbiamo fatto una grande prestazione, anche il Perugia ha fatto bene, la nostra prestazione acquisisce maggior valore visto che loro hanno fatto una partita di vigore”.

Essendo il secondo 4-1 consecutivo ci chiediamo se ci stia prendendo gusto: “Il risultato ha raggiunto dimensioni importanti, noi volevamo fare questo tipo di gara, in un campo difficile, venire a vincere a Perugia non è assolutamente facile, ma abbiamo giocato con personalità, ho anche lasciato fuori cinque giocatori che avevano giocato con la Virtus Lanciano, ho dato coerenza a quello che dico durante la settimana, cioè che siamo tutti importanti, che il campionato non si gioca in undici giocatori, ma serve l’apporto di tutti, faccio infatti i complimenti a Buzzegoli, a Dell’Orco che è rientrato dopo un mese e mezzo ed ha sofferto sulla fascia, a Corazza, a Rodriguez, a Felice Evacuo che nelle ultime partite era stato fuori, chi entra fa bene”.

Leave a Reply