#ChampionsLeague – Suicidio Juve: il Siviglia vince 1-0

SEVILLA FC VS JUVENTUS TURIN

L’ex Fernando Llorente abbatte la Juventus con un colpo di testa nel secondo tempo, e relega al secondo posto del girone la squadra di Allegri. Ora c’è il rischio di incontrare agli ottavi una tra Bayern Monaco, Real Madrid e Barcellona. Il sogno sarebbe una tra il Wolfsburg di Draxler e lo Zenit di Villas Boas. Le vie di mezzo sono il Chelsea e il Porto. Il Siviglia riesce invece a qualificarsi per l’Europa League grazie alla propria punta.

La cronaca:

La Juve parte bene e al 5′ Morata manda altro un colpo di testa su cross di Marchisio. Al 18′ altra occasione per la Juve con Sturaro che si vedere respingere da Rico un colpo di testa a botta sicura. Sul contropiede del Siviglia l’immneso Buffon para prima su Llorente e poi su Banega. Al 25′ Morata ha sui piedi la palla del vantaggio, ma manda incredibilmente alto sopra la traversa. Al 41′ Dybala ci prova direttamente su punizione, ma Rico è bravo a togliere la palla dall’incrocio dei pali.

Nel secondo tempo la Juve parte bene e Rico si supera a mandare in angolo un gran tiro di Pogba. Al 65′ arriva il gol del Siviglia: sugli sviluppi di un corner, Llorente prende posizione e di testa colpisce prima di tutti infilando il pallone a parabola sul secondo palo. Nulla può Buffon sulla conclusione del suo ex compagno di squadra che esulta con grande moderazione. La Juve prova a riprendersi e all’82’ Dybala colpisce una traversa clamorosa. Al 91′ un’altra occasione limpida per Morata che calcia direttamente sul portiere Rico.

Il tabellino:

Siviglia (4-2-3-1): Sergio Rico; Coke, Rami, Kolodziejczak (12′ st Mariano Ferreira), Tremoulinas; Krychowiak, N’Zonzi; Vitolo, Banega, Konoplyanka (23′ st Krohn-Dehli); Llorente (32′ st Gameiro). All. Emery

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (32′ st Cuadrado), Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Morata. All. Allegri

Leave a Reply