#Serie B – Coly fa visita in ospedale a Dessena e chiede scusa

Brescia - Cagliari

Dopo il bruttissimo infortunio che ha colpito il capitano del Cagliari durante la gara contro il Brescia, l’autore del fallo Racine Coly, giovane centrocampista delle rondinelle, ha voluto subito scusarsi con il numero 4 dei sardi, facendogli visita in ospedale e augurandogli una pronta guarigione. La frattura di tibia e perone, seppur composta, rimane uno dei più brutti infortuni per un calciatore, ma le pronte scuse di chi ha commesso il fallo sono ovviamente uno dei più bei segnali da parte del calciatore che ovviamente, non avrebbe voluto recare un danno così grave. L’abitro Penna però, avrebbe dovuto comunque espellere il centrocampista ma si è limitato ad ammonirlo e ad espellere il tecnico dei sardi Rastelli, sceso in campo a soccorrere il proprio calciatore.

Molti colleghi hanno voluto esprimere il proprio supporto all’ex centrocampista della Sampdoria. Da Marchisio all’ex compagno di squadra Pinilla, fino ad arrivare allo stesso Brescia che con un tweet ha voluto augurare tutto il meglio alla bandiera rossoblu.

Leave a Reply