Juventus, Allegri: “Dobbiamo crescere in Europa”

Allegri

“A me il confronto ristretto al campionato italiano non basta”: così Massimiliano Allegri manifesta le ambizioni della sua Juventus. In attesa del posticipo di domani sera contro il Palermo (ore 20.45), il tecnico livornese rilascia dichiarazioni che potrebbero destare qualche sospetto. La Juve intende forse mollare lo scudetto? Sembra di no, visto che lo stesso Allegri tiene a precisare che il suo team non può permettersi di restare nel “limbro del 5° o 6° posto”. Sulle polemiche per lo scarso utilizzo di Alvaro Morata, risponde: “Una grande squadra deve avere ottimi attaccanti, noi ne abbiamo quattro. Morata è rimasto fuori due gare ma non succede nulla, potrebbe stare fuori Dybala oppure Mandzukic. Più di due attaccanti non posso far giocare. A meno che non chieda una deroga per giocare in 12…”

Leave a Reply