#Fifa – Caso Platini, Thibaut d’Ales: “Potrebbe lasciare il calcio”

Platini contro il Napoli: l'Uefa ha aperto un'inchiesta disciplinare nei confronti del club azzurro dopo i fatti di Napoli-Dnipro

E’ una richiesta importante quella formulata dalla Commissione etica della Fifa, che avrebbe richiesto l’esclusione definitiva e irrevocabile di Michelle Platini dal mondo del calcio. L’attuale presidente della Uefa è infatti attualmente al centro di un’indagine che vede lo stesso e Joseph Blatter, presidente Fifa, coinvolti in un giro di denaro poco chiaro. Platini si è fino ad ora sempre dichiarato innocente, spiegando come i due milioni di franchi svizzeri a lui versati da Blatter nel 2011 fossero un pagamento lecito e a lui dovuto. Potrebbero però ora cambiare le carte in tavola, a rivelarlo il legale dell’ex fantasista della Juventus, Thibaut d’Ales, che si lascia scappare una sola importantissima frase: “potrebbe dover lasciare il calcio per sempre“. Un commento che lascia trapelare l’importanza delle accuse della commissione etica della Fifa, che si riunirà per un verdetto definitivo a dicembre.

Leave a Reply