Berardi, ennesima espulsione. Di Francesco: “Sta diventando un problema”

FAVOLA BERARDI, NELLA STORIA COME PIOLA E SOGNA L'AZZURRO

Domenico Berardi continua a contrappore giocate da top player a esplusioni e sregolatezza. Nella sfida tra Genoa e Sassuolo, al 41′ l’attaccante neroverde, dopo essere stato steso in un contrasto con il genoano Ansaldi, ha pensato bene di rifilare un calcione nello stomaco dell’avversario. La sacrosanta espulsione ha creato confusione in campo ed è stato espulso anche Perotti, reo di aver spinto proprio Berardi.

Il giovane classe 1994 non è certo nuovo a uscite del genere. Nella sua carriera nella massima serie, ha già collezzionato 3 espulsioni e 27 cartellini gialli in sole 71 gare. Le giornate di squalifica sono in tutto 15. Un eccesso per qualsiasi giocatore, soprattutto per un attaccante.

Eusebio di Francesco commenta con grande obbiettività l’episodio: “E’ un problema quando qualcuno si fa espellere spesso - ha detto a ‘Radio Rai’ riferendosi a Berardi - . La sua uscita ci ha scombussolato i piani”.

Leave a Reply