Carpi, Marrone: “Per arrivare a certi obiettivi bisogna lavorare sodo”

Luca Marrone

Intervenendo ad una trasmissione televisiva su una tv locale,  il numero 39 carpigiano, Luca Marrone, ha detto la sua sul derby contro il Sassuolo e su quanto potrà ancora dire il Carpi in campionato.

“Prima o poi la ruota girerà anche a nostro favore. Il Sassuolo mi è sembrata una squadra ordinata, che sapeva quello che doveva fare. Sicuramente l”impronta dell’allenatore Di Francesco è importante, poi hanno calciatori di qualità come Berardi, Sansone ed altri che hanno fatto la differenza. Abbiamo avuto anche noi le nostre occasioni, ma non le abbiamo concretizzate. E’ andata così, guardiamo avanti fiduciosi”

E sulla sua scelta di giocare a Carpi nonché sulla salvezza da raggiungere ha dichiarato: “La scelta di venire a Carpi era una soluzione ideale per rilanciarmi dopo una stagione un po’ difficile in cui ho giocato poco. Poi mi piacciono le sfide importanti e la salvezza con il Carpi per me equivarrebbe ad uno scudetto con la Juve, quindi cercherò fino alla fine di raggiungere l’obiettivo”.

Leave a Reply