Palermo, Zamparini: “Decisione sofferta, Iachini non credeva nel gruppo”

Palermo vs Maribor - UEFA Europa League 2010-2011 Play-offs andata

Quella dell’esonero di Iachini è stata una decisione improvvisa, non nell’evento di per se ma per modalità e tempistica dello stesso. Un autentico fulmine a ciel sereno che ha scosso la mattinata di oggi, al quale lo stesso patron del Palermo tenta di dare una spiegazione. Ecco le parole di Mauro Zamparini a Radio Kiss Kiss: “La decisione è stata sofferta, ma guardando le ultime partite della squadra si può capire. Il Palermo stava prendendo una brutta china e lo stesso allenatore non credeva nel gruppo fin dall’inizio. La gara contro il Napoli è stata vergognosa. Ho una certa esperienza e so riconoscere quando un tecnico non ha più il polso della situazione. Il successo con il Chievo ci ha dato punti importanti, ma il gioco non convince. La decisione è stata presa non con Gerolin, ma con altri consulenti”.

Leave a Reply