#Serie B, Cagliari-Latina. Le probabili formazioni

Cagliari-vs-Latina

Si prospetta una bella partita allo stadio Sant’Elia di Cagliari quest’oggi pomeriggio, con i sardi di mister Rastelli che ospiterà il Latina di Iuliano per la quinta giornata del campionato di Serie B. Dopo la vittoria in trasferta contro l’Entella, con qualche polemica per i due rigori concessi ai rossoblu, il Cagliari torna a giocare in casa per conquistare punti preziosi per la vittoria del campionato. Altrettanto ha fatto il Latina contro un temibile Ascoli, riuscendo a strappare i tre punti ai marchigiani grazie alla vittoria ottenuta per mano dell’autogol dello sfortunato Canini. Gli ultimi due precedenti tra queste compagni risalgono a ben 65 anni fa, con entrambe le squadre che militavano all’allora campionato di Serie C1.

I sardi avranno a disposizione tutta la rosa al completo, eccezion fatta per Luca Ceppitelli che dovrà stare ancora fuori una settimana per poi tornare a disposizione già la prossima settimana. Il solito Storari andrà a difendere i pali della porta rossoblù, con qualche dubbio tra Capuano e Krajnc per il ruolo di difensore centrale, ma salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, la difesa sarà composta da Pisacane, Salamon, Capuano e Balzano. Ballottaggio in mediana anche per Deiola e Joao Pedro, con quest’ultimo favorito dopo le ottime prestazioni nel ruolo di interditore, con Di Gennaro, Dessena e Farias pronti a supportare la manovra offensiva che ricadrà sulla coppia di attaccanti formata da Sau e Melchiorri.

Galvanizzati dall’importante vittoria contro l’Ascoli Picchio e dal fatto di essere ancora una delle poche squadre imbattute di questo campionato, il Latina vorrà di certo puntare al successo per migliorare la classifica già buona. Confermando il solito 4-3-3 votato all’attacco, il portiere titolare della gara sarà l’ottimo Di Gennaro, con i vari Bruscagin, Della Fiore, Esposito e regoli a completare il pacchetto arretrato. Schiattarella, Olivera e Moretti comporranno il trio in mediana pronto a conquistare importanti palloni per le ripartenze. Il tridente offensivo sarà composto da Acosty e Scaglia che andranno a supportare il bomber Corvia, vista l’indisponibilità di Dumitru.

L’arbitro della sfida sarà Eugenio Abbattista, coadiuvato dalla coppia Santoro-Oliveri e dal quarto uomo Baroni.

Leave a Reply