Napoli-Juventus, Insigne e Higuain affondano i bianconeri: report e pagelle

Delusione Higuain Napoli

Era una partita da dentro o fuori quella tra Napoli e Juventus, un match importante per due squadre in difficoltà  in cerca di entusiasmo per rilanciare la propria stagione. Due squadre rifondate, una nella rosa, la Juventus, e l’altra nella guida tecnica più che negli uomini. Ad avere la meglio è un Napoli frizzante e creativo davanti, ma anche ordinato e ben messo in campo, che si impone 2-1 lanciando Sarri e mettendo in difficoltà un confuso Allegri.

La partita si dimostra fin da subito viva e piacevole, entrambe le squadre danno infatti l’impressione di poter essere pericolose e letali in ogni momento. Tanto potenziale offensivo specialmente nel Napoli, che  si scatena con i suoi uomini migliori. Al venticinquesimo minuto scambiano infatti Higuain e Insigne, con quest’ultimo liberato al tiro dal limite dell’area: è’ una precisa rasoiata quella dell’attaccante napoletano, che non lascia scampo a Buffon. Non abbassa però i ritmi la squadra partenopea, che gestisce in tranquillità una Juventus troppo remissiva e sterile davanti.

Tanta la qualità di palleggio e la pericolosità dei padroni di casa, che non permette mai alla Juventus di tenere il pallino del gioco.I bianconeri tentano infatti di reagire, ma a segnare è nuovamente il Napoli, che trova il raddoppio con una grande fuga solitaria di Higuain. Neanche il tempo di rimettere la sfera al centro che ecco la pronta risposta della Juve, che riapre la partita con una rete da pochi passi di Lemina. Si infiamma quindi la seconda metà della ripresa, con la Juventus protesa in avanti per cambiare l’inerzia della partita. Tanta volontà e poche idee però per i torinesi, con Allegri che cambia più volte modulo senza trovare il giusto equilibrio. Il triplice fischio fa esplodere di gioia il San Paolo, che può finalmente festeggiare un Napoli si diverte in campo e che diverte sugli spalti

LE PAGELLE

NAPOLI: Reina 6,5; Hysaj 6.5, Albiol 6, Koulibaly 6, Ghoulam 5.5; Allan 6.5, Jorginho 6, Hamsik 6(David Lopez s.v); Calleon 6, Insigne 7(Mertens 6), Higuain 7.5(Gabbiadini s.v) All. Sarri

JUVENTUS: Buffon 6; Padoin 5.5(Alex Sandro s.v.), Bonucci 6.5, Chiellini 6, Evra 5.5; Lemina 6.5, Hernanes 5(Cuadrado 6.5), Pogba 6.5; Pereyra 6; Dybala 6 (Morata 6), Zaza 5.5 All. Allegri

Leave a Reply