Juvetus, Lemina:”Allegri mi aiuta molto, qui per raggiungere traguardi importanti”

Allegri

E’ stato un colpo last-minute che nell’immaginario di tutti avrebbe trovato a fatica spazio nella Juventus, si è confermato invece giocatore vero e utile Mario Lemina. Il centrocampista francese ha parlato ai microfoni di JTV facendo un resoconto del suo primo periodo in bianconero, del momento della squadra e del rapporto con Allegri, ecco le sue parole: “Abbiamo perso molti punti e lo sappiamo è vero che ci sono tanti giocatori giovani ma dobbiamo maturare ed evitare di prendere gol all’ultimo minuto. Ognuno deve prendersi le proprie responsabilità, io cercherò di essere sempre più pronto e rendere più fluido il gioco della squadra, ma anche di mettere a disposizione la mia fisicità a livello difensivo, per recuperare più palloni possibile”. L’ex Marsiglia prosegue poi sul tecnico toscano:”L’allenatore mi chiede di integrarmi velocemente nel gruppo perché gioco in un ruolo importante. Devo essere sempre attento e concentrato. Parla molto con me, perché non vuole che mi ‘perda’ in una squadra così grande. Una squadra che non avrei mai pensato potesse diventare la mia dopo averla affrontata in amichevole quest’estate. Ma ora spero di rimanere qui a lungo: sono rimasto impressionato, sono nella società più importante d’Italia con grandi campioni che hanno vinto molti trofei. Io voglio lavorare sodo per raggiungere traguardi importanti qui.”

Leave a Reply