Lega Pro Girone C, i risultati della terza giornata

lega-pro

Nella terza giornata del campionato di Lega Pro Girone C, il Benevento conquista tre punti importantissimi contro un temibile Foggia, mentre il Catania espugna il campo del Matera all’esordio in campionato, riducendo lo svantaggio con le altre squadre e portandosi a -6 punti in classifica. Due delle squadre più attese di questo campionato come Lecce e Casertana si dividono un punto a testa, portandosi, rispettivamente all’ottavo e al secondo posto in classifica, dove continua a stupire la Paganese che davanti al pubblico di casa conquista tre punti contro un ottimo Andria, portandosi in testa al campionato. Di seguito tutti i tabellina della giornata.

Ichia Isolaverde-Martina Franca 2-0
Marcatori: 27′ Kanoute, 75′ Mancino.
Ammoniti: Zappacosta (MF), Allegra (MF), Sirignano (MF) Calamai (I).

Matera-Catania 0-1
Marcatori: 14′ Scarsella.
Ammoniti: Zaffagnini (M), Nunzella (C), Piccinni (M), Pelagatti (C), Armellino (M), Agazzi (C).

Lecce-Casertana 1-1
Marcatori: 32′ aut. Freddi, 40′ Surraco.
Ammoniti: Papini (L), Camisa (L), Suciu (L), Diop (L), Rainone (C), Idda (C), Negro (C), Murolo (C).

Monopoli-Messina 1-1
Marcatori: 82′ Croce (MO), Tavares 92′ (ME).
Ammoniti: Gosheh (MO), Martinelli (ME), Romano (MO), Padulano (ME).

Benevento-Foggia 1-0
Marcatori: 2′ Lucioni.
Ammoniti: Mattera (B), De Falco (B), Agnelli (F), De Almeida (F), Cisse’ (B), Gigliotti (F), Mazzarani (B).

Catanzaro-Juve Stabia 1-2
Marcatori: 46′ Razzitti (C), 52′ Ripa (JS), 85′ Gomez (JS).
Ammoniti: Ricci (C), Squillace (C), Carrotta (JS), Liotti (JS), Foresta (C), Arcidiacono (JS), Gatto (JS).

Paganese-Andria 2-1
Marcatori: 22′ Caccavallo (rig., P), 86′ Caccavallo (rig., P), 94′ Fissore (F).
Ammoniti: Marruocco (P), Carcione (P), Caccavallo (P), Onescu (A).
Espulsi: Aya (A), per gioco scorretto.

Melfi-Lupa Castelli Romani 1-1
Marcatori: 40′ Giacomarro (L), 75′ Petta (M).
Ammoniti: Herrera (M), Giacomarro (M), Tortolano (M), Rosato (L), De Gol (L), Montesi (L).
Espulsi: Rosato (L), per fallo da ultimo uomo.

Leave a Reply