Roma, Iturbe: “Ringrazio tifosi e società per il sostegno. Sono pronto, siamo saliti di livello”

Iturbe

Un trasferimento che sembrava già fatto, poi un repentino ripensamento del direttore sportivo Walter Sabatini e il proseguo dell’avventura a Roma. Un inizio travagliato di stagione quello di Juan Manuel Iturbe, che ai microfoni si Sky Sport racconta il proprio momento e quello della squadra: “L’ultima settimana di mercato è stata particolare, ringrazio i tifosi per il loro sostegno. Tante voci, ma la mia testa è sempre stata a Roma, la società ha investito tanto su di me, ringrazio anche loro per la fiducia che mi fa stare più tranquillo. La Juventus? Resta la squadra più dura da battere, è stato bellissimo vincere. Ci sentiamo più forti, sono arrivati grandi giocatori come Salah e Dzeko. Se tornerò titolare? Io spero di essere titolare non solo col Frosinone ma anche in Champions League. Sono pronto, mi piace la squadra, è salita di livello”.

Leave a Reply