Real Madrid, Perez: “De Gea? Poca esperienza dello United”

Florentino Perez e il suo Real Madrid al centro di un'inchiesta sui tesseramenti dei minorenni

Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez ,  intervistato da a Cadena Ser ha dichiarato di seguire de Gea da più di un un’ anno ed ha svelato alcuni retroscena della trattativa saltata in extremis incolpando lo United . In seguito il Presidente Blancos ha parlato anche di Kovavic e di Zidane : “Pensavamo a de Gea erede di Casillas da più di un anno . Nell’ultimo giorno di mercato avevamo trovato l’accordo con il Manchester United per il portiere , ma già nel tardo pomeriggio avevo intuito che non ce l’avremmo fatta con le tempistiche per la poca esperienza del club inglese in casi del genere. Non si può aspettare 8 ore per inviare dei contratti, allo United è già successo in passato con Coentrao e Ander Herrera”. 

Ingaggio di Kovavic ? “Benitez conosceva già Kovacic avendolo visto giocare in Italia e mi parlò di lui , così abbiamo cercato di migliorare la nostra panchina . Benitez al momento è il miglior allenatore per il Real. Zidane per il futuro? Certo, ha delle possibilità…”. 

Leave a Reply